Prenota on-line e ritira in libreria !

FINCHE' MORTE NON SOPRAGGIUNGA
OZ AMOS
FELTRINELLI, 
2018
ISBN13: 9788807033186
Reparto: NARRATIVA, BIOGRAFIE E STORIE VERE
12,75€
anziché 15,00€ (sconto 15%)
In promozione solo fino al 31/01/2019
Libreria Via Ridolfi
Via Ridolfi 53, Empoli
Disponibile subito!

Rinascita Centro*Empoli
Via Sanzio 199, Empoli
Disponibile subito!

DESCRIZIONE

Finché morte non sopraggiunga è composto da due romanzi brevi uniti da un filo tematico e dall’estro di un autore che ha una straor­dinaria confidenza con questo genere letterario e sa dargli una grandezza tutta particolare.  Benché situati in due momenti storici molto diversi – “Fino alla morte” è ambientato nel 1096, mentre “Amore tardivo” si svolge nella Tel Aviv degli anni settanta –, questi due romanzi sono entrambi ispirati da un senso di tragedia che incombe sulla terra d’Israele, di ieri così come di oggi. Corale è la prima novella, che racconta l’avvicinarsi della Prima Crociata; profondamente individuale la seconda, che ha per protagonista un anziano e solitario professore di Tel Aviv.

 

Amos Oz (1939 - 2018), scrittore israeliano, ha scritto romanzi, saggi e libri per bambini. Attualmente vive nella città israeliana di Arad e insegna Letteratura all’Università Ben Gurion del Negev. Con Feltrinelli ha pubblicato: Conoscere una donna (2000), Lo stesso mare (2000), Michael mio (2001), La scatola nera (2002), Una storia di amore e di tenebra (2003), Fima (2004), Contro il fanatismo (2004), D’un tratto nel folto del bosco (2005), Non dire notte (2007), La vita fa rima con la morte (2008), Una pace perfetta (2009), Scene dalla vita di un villaggio (2010, premio Napoli), Una pantera in cantina (2010), Il monte del Cattivo Consiglio (2011, premio Tomasi di Lampedusa 2012), Tra amici (2012; "Audiolibri Emons-Feltrinelli", 2013), Soumchi (2013), Giuda (2014), Gli ebrei e le parole. Alle radici dell’identità ebraica (2013; con Fania Oz-Salzberger) Altrove, forse (2015), Tocca l'acqua, tocca il vento (2017) e Cari fanatici (2017), Finché morte non sopraggiunga (2018). Nella collana digitale Zoom ha pubblicato Si aspetta (2011) e Il re di Norvegia (2012). Ha vinto i premi Catalunya e Sandro Onofri nel 2004, Principe de Asturias de Las Letras e Fondazione Carical Grinzane Cavour per la Cultura Euromediterranea nel 2007, Primo Levi e Heinrich Heine nel 2008, Salone Internazionale del libro nel 2010, il Premio Franz Kafka a Praga nel 2013. I suoi lavori sono tradotti in oltre quaranta lingue.